Piemonte

Nuove regole per la quarantena della Regione Piemonte: cosa cambia

La Regione Piemonte ha messo in atto delle nuove norme per la quarantena che entreranno in vigore da lunedì 17 gennaio 2022

La Regione Piemonte ha messo a punto le nuove norme per la quarantena che entreranno in vigore a partire da lunedì 17 gennaio 2022. Nel dettaglio, sono state semplificate le procedure di isolamento e quarantena. “I positivi e i loro contatti stretti riceveranno un sms che li avviserà dell’inizio e della fine del periodo”, hanno spiegato dalla Regione.

“L’obiettivo è snellire la parte burocratica, evitando lungaggini ed inutili attese ai cittadini. Abbiamo definito un protocollo operativo che, nel rispetto della normativa nazionale, consente al cittadino di ricevere le comunicazioni in modo più rapido, direttamente sul proprio telefono, con un messaggio che ha, a tutti gli effetti, il valore di un provvedimento amministrativo. Semplificando le procedure, garantiamo anche maggiore tempestività ed efficacia nelle attività di tracciamento”, hanno commentato il presidente Alberto Cirio e l’assessore Luigi Genesio Icardi.

Nuove norme quarantena Piemonte avvisi via SMS
Immagine da: Pixabay

Le comunicazioni tramite SMS

In caso di esito positivo del tampone antigenico o molecolare, il paziente riceverà un SMS che annuncerà l’inizio del periodo di isolamento contenente un link ad una pagina informativa sugli obblighi previsti dalla normativa. Anche i contatti stretti di un caso positivo riceveranno un sms con le informazioni necessarie al periodo di quarantena. Al termine del periodo di quarantena o isolamento, in assenza di sintomi, sarà possibile effettuare un tampone antigenico o molecolare previa prescrizione del medico di base. In seguito, occorrerà mostrare l’SMS di comunicazione presso una farmacia o struttura privata accreditata o autorizzata dalla Regione.

In caso di esito negativo del tampone molecolare o antigenico, si avvierà una notifica automatica notifica al Dipartimento di Prevenzione dell’Asl. Infine, previa verifica del rispetto dei termini di legge, il medico di base attesterà la guarigione entro 24 ore. In caso di tampone negativo, sempre previa verifica, il paziente riceverà un SMS che confermerà la fine della quarantena. La comunicazione sarà verificabile sul portale Salute Piemonte.

Sorgente
Regione Piemonte
Continua a leggere

Ilaria Pagliaro

Content writer classe 1987 appassionata di qualsiasi argomento che la spinga a curiosare e approfondire...

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Disabilita il blocco della pubblicità

Gli annunci pubblicitari presenti nel nostro sito sono sicuri al 100% e non sono invasivi... Perché vuoi bloccarli? Senza la pubblicità questo sito non potrebbe esistere. Per proseguire ti invitiamo a disabilitare il tuo AdBlocker o ad inserire "Notiziario Del Web" in White List.