Lifestyle

“Cerco qualcuno che mi mantenga, odio lavorare”: il bizzarro appello di una Tiktoker

Una Tiktoker argentina ha diffuso un bizzarro appello sul suo canale: “Cerco qualcuno che mi mantenga, odio lavorare, aiutatemi”

“Cerco qualcuno che possa mantenermi, odio lavorare, questo l’insolito appello lanciato da una Tiktoker all’interno di un video condiviso sui social media. Nel filmato, disponibile in calce all’articolo, la ragazza chiede in lacrime alle persone di sostenerla, poiché afferma di non essere nata per lavorare, ma di avere bisogno di soldi.

La giovane donna, identificata come @asadodefasouwu, nota anche come Nani, afferma che “detesta lavorare” e che “è nata per essere mantenuta”. In un’occasione, i suoi fan le hanno persino pagato l’affitto e le hanno consegnato 25.000 pesos argentini, circa 170 euro.

Odio lavorare, mantenetemi l'appello di una tiktoker
Immagine da: TikTok

Un bizzarro appello

“Per favore, questo è un appello di solidarietà. Non lo farei se non fosse davvero urgente. Ho bisogno di qualcuno che mi mantenga, perché odio lavorare. Sento di essere nata per qualcos’altro. Non lo so, ho bisogno di una soluzione, è molto difficile”, ha detto nel video.

Il video, che ha già raccolto 6,5 milioni di visualizzazioni, ha attirato l’attenzione di oltre 465.000 persone che hanno commentato chiedendosi se la situazione fosse reale o uno scherzo, oltre a coloro che le hanno inviato messaggi di sostegno.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Sorgente
Carasycaretas

Matteo Serani

Laureato in chimica, dopo alcune esperienze nel settore petrolchimico approdo nel mondo digital come Editor, coniugando la passione per il viaggio a quella per il web. Ho un forte interesse per il mondo dei motori a 360° gradi e in particolare si appassiona di moto, aerei e vecchi diesel.

Related Articles

ommenti

  1. Purtroppo, oltre che beota, è più brutta della fame del Quindici.
    Ma si tratta di una delle solite porcate del web.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Disabilita il blocco della pubblicità

Gli annunci pubblicitari presenti nel nostro sito sono sicuri al 100% e non sono invasivi... Perché vuoi bloccarli? Senza la pubblicità questo sito non potrebbe esistere. Per proseguire ti invitiamo a disabilitare il tuo AdBlocker o ad inserire "Notiziario Del Web" in White List.