Senza categoria

Vespa Piaggio: Un Patrimonio dell’Eccellenza Italiana

Whatsapp Segui NDW anche dal nostro nuovo CANALE WHATSAPP SEGUICI

Il Riconoscimento Internazionale della Vespa Piaggio e la sua Storia

La Vespa Piaggio, emblema dell’ingegneria e del design italiano, ha conquistato una posizione di prestigio nei musei dedicati al design, all’arte moderna, alla scienza, alla tecnica e ai trasporti in tutto il mondo. Questo scooter, nato nel 1946, vanta una presenza in istituzioni di fama come il Triennale Design Museum di Milano e il MoMa di New York. La sua storia affonda le radici nell’anno della sua creazione, accompagnata da una passione che si è perpetuata negli anni. I primi Vespa Club nacquero in Italia, per poi diffondersi globalmente. Oggi, il numero dei Club in Italia ammonta a 597, con oltre 40 Vespa Club Nazionali affiliati al Vespa World Club, quasi 700 club locali e circa 40.000 soci in tutto il mondo. La comunità online di restauratori, collezionisti e appassionati della Vespa è vastissima e in continua crescita.

L’Icona della Vespa Piaggio nel Panorama Culturale Italiano

La Vespa Piaggio rappresenta ben più di un semplice mezzo di trasporto: è un’icona del Made in Italy, simbolo di ingegno, creatività e eccellenza manifatturiera italiana. La sua forma, la sua storia e il suo impatto culturale sono elementi che meritano, secondo il consigliere Andrea Cerutti, un’adeguata protezione e un riconoscimento istituzionale che ne celebri l’importanza sia in Italia che a livello internazionale.

L’Appello di Andrea Cerutti per la Tutela della Vespa Piaggio

Il consigliere regionale della LEGA, Andrea Cerutti, sottolinea l’importanza di riconoscere la Vespa Piaggio come simbolo dell’ingegno e della creatività italiana, un’icona che necessita di tutela istituzionale e normativa. “E’ doveroso riconoscere ad uno dei simboli più apprezzati e ricercati del Made in Italy a livello globale,- afferma il consigliere regionale della LEGA Andrea Cerutti – testimonianza dell’ingegno, della creatività e del saper fare, che contraddistinguono l’eccellenza della nostra manifattura affinchè siano tutelati dalle istituzioni e dalle normative. Sollecito quindi un impegno concreto da parte delle istituzioni. Rivolgo il mio appello al Presidente della Giunta e agli Assessori competenti, esortandoli ad agire attraverso il Governo per ottenere il riconoscimento ufficiale dello scooter come espressione storica, culturale e artistica dell’Italia. È mio obiettivo ottenere una tutela specifica per la Vespa, in risposta alle restrizioni alla circolazione dei mezzi a benzina previste nel Green Deal europeo. Questa azione è essenziale per preservare un patrimonio culturale che simboleggia la tecnologia e lo stile italiano, prevenendo la sua dispersione.

Il consigliere regionale della LEGA, Andrea Cerutti, sottolinea l'importanza di riconoscere la Vespa Piaggio come simbolo dell'ingegno e della creatività italiana, un'icona che necessita di tutela istituzionale e normativa.
Immagine da: ©NotiziarioDelWeb

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Redazione

Notiziario del Web. Una piccola realtà nel mondo dell'informazione: il nostro obiettivo è la trasparenza dei contenuti e l'equilibrio. Seguici anche sui social!

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio

Disabilita il blocco della pubblicità

Senza la pubblicità questo sito non potrebbe esistere.

Gli annunci pubblicitari presenti nel nostro sito sono sicuri al 100% e non sono invasivi.

☕ OFFRICI UN CAFFE' 💙

Per proseguire ti invitiamo a disabilitare il tuo AdBlocker o ad inserire "Notiziario Del Web" in White List.