Senza categoria

Laura Origliasso, la piccola vittima dell’incidente aereo delle Frecce Tricolori

Whatsapp Segui NDW anche dal nostro nuovo CANALE WHATSAPP SEGUICI

È Laura Origliasso la giovanissima vittima del terribile incidente aereo delle Frecce Tricolori

La piccola Laura Origliasso, di soli 5 anni, è stata la vittima del terribile incidente avvenuto all’aeroporto di Torino Caselle, che ha coinvolto uno degli aerei delle Frecce Tricolori. Questo evento ha sconvolto la comunità, lasciando i genitori della bambina e il fratellino di 12 anni con ferite fisiche ed emotive.

La tragedia e le condizioni dei sopravvissuti

Il padre della piccola Laura è profondamente provato, in uno stato di shock costante. Ha descritto il terribile momento in cui ha udito un forte rumore, il quale ha segnato l’inizio di questa tragedia. Il direttore generale della Città della Salute di Torino, Giovanni La Valle, si è recato in ospedale per sostenere i genitori della bambina deceduta.

Il fratellino di Laura ha riportato ustioni di secondo grado su circa il 15% del corpo, ma è giunto al Regina Margherita cosciente ed è stato sedato. Non sono state rilevate lesioni gravi dalla Tac, ma è stato ricoverato in rianimazione ed è sotto stretta osservazione medica. La prognosi è al momento riservata.

Anche la madre è stata trasferita al CTO dopo essere arrivata al pronto soccorso. Entrambi i genitori hanno riportato ustioni, ma le loro condizioni non sono critiche. Hanno ustioni rispettivamente sul 4% e il 12/13% del corpo e la prognosi varia da 20 a 40 giorni. È stato attivato un supporto psicologico per la famiglia, con la collaborazione dei volontari della Protezione Civile.

Indagini sulle Cause dell’Incidente

Al momento, stanno procedendo le indagini per determinare le cause di questo tragico incidente che ha coinvolto uno degli aerei delle Frecce Tricolori. Gabriella Viglione, procuratrice di Ivrea, ha dichiarato che non è possibile fare affermazioni definitive sulle cause e che tutto deve essere accuratamente accertato.

Testimoni oculari dell’incidente hanno raccontato l’impatto devastante. Un uomo di nome Mauro, presente sul luogo, ha descritto il momento in cui ha udito una forte esplosione e si è affrettato a vedere cosa stesse accadendo. Ha visto le fiamme avvolgere la scena e i genitori disperati poiché non sono riusciti a salvare la loro piccola. Ha anche notato l’altro bambino, ustionato sulle gambe e sulle braccia, lamentarsi per il dolore.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Sorgente
Rai News

Daniela Timotei

Specializzata in SEO copywriting, dopo gli studi comincia a scrivere per agenzie nazionali ed internazionali. È appassionata di benessere, bellezza, psicologia e cura di sé, ma anche mobilità, nuove tecnologie e sport. Dà il suo contributo in redazione dal 2020.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio

Disabilita il blocco della pubblicità

Senza la pubblicità questo sito non potrebbe esistere.

Gli annunci pubblicitari presenti nel nostro sito sono sicuri al 100% e non sono invasivi.

☕ OFFRICI UN CAFFE' 💙

Per proseguire ti invitiamo a disabilitare il tuo AdBlocker o ad inserire "Notiziario Del Web" in White List.