Borgo PoTorino

Torino: cellulare rubato? Potrebbe trovarsi tra quelli recuperati dalla Polizia

Vi hanno rubato il cellulare di recente tra le vie di Torino? Potrebbe trovarsi tra quelli rinvenuti dalla Polizia di Stato di Borgo Po…

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato del quartiere di Borgo Po hanno rinvenuto numerosi oggetti rubati. I furti sono stati messi in atto da una coppia formata da uomo e una donna. I due hanno rubato il cellulare a molte persone tra le vie di Torino, ed hanno commesso numerosi furti con destrezza grazie alla cosiddetta “tecnica delle monetine“. Nel dettaglio, mentre uno dei due indicava ad un ignaro passante alcune monete in terra gettate poco prima, l’altro sfilava dalle tasche e dalle borse delle vittime tutti gli oggetti di valore che riusciva a racimolare.

Dopo accurate indagini, gli agenti del commissariato hanno provveduto alla perquisizione domiciliare della coppia, rinvenendo oltre 80 oggetti di valore, per un valore commerciale di alcune decine di migliaia di euro. Tra questi, gioielli, accessori di abbigliamento e ben 18 smartphone. accuratamente avvolti nella carta stagnola, al fine di schermare un eventuale tentativo di localizzazione. La Polizia è riuscita a restituire ben 12 dei 18 cellulari ai legittimi proprietari. I restanti rimarranno accesi ed in stand-by per consentire alle persone derubate di rintracciare i loro apparati.

Torino cellulare rubato? Potrebbe essere tra gli 80 recuperati dalla Polizia
Immagine da: Polizia di Stato

La bacheca degli oggetti recuperati

Tutti i restanti oggetti rinvenuti, invece, possono essere facilmente recuperati tramite il servizio della “Bacheca degli oggetti recuperati” presente sul sito ufficiale della Polizia di Stato al seguente indirizzo: https://questure.poliziadistato.it/servizio/oggettirubati.

Per prendere visione di questi oggetti, basta accedere alla pagina web di cui sopra. Subito dopo, occorre selezionare prima la categoria “recuperati” e scegliere la categoria di interesse tramite il menù a tendina. Infine, basta compilare il modulo indicando inoltre la città di Torino nel campo delle province. Al fine di garantire una migliore ricerca mirata degli oggetti derubati, si segnala che la Polizia ha registrato la refurtiva in questione in data 15-12-2021.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Sorgente
Polizia di Stato

Daniela Timotei

Specializzata in SEO copywriting, dopo gli studi comincia a scrivere per agenzie nazionali ed internazionali. È appassionata di benessere, bellezza, psicologia e cura di sé, ma anche mobilità, nuove tecnologie e sport. Dà il suo contributo in redazione dal 2020.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Disabilita il blocco della pubblicità

Gli annunci pubblicitari presenti nel nostro sito sono sicuri al 100% e non sono invasivi... Perché vuoi bloccarli? Senza la pubblicità questo sito non potrebbe esistere. Per proseguire ti invitiamo a disabilitare il tuo AdBlocker o ad inserire "Notiziario Del Web" in White List.