Circoscrizione 6FalcheraTorino

Incendio Torino strada Barberina, l’ARPA: “Alte concentrazioni di COV”

Le rilevazioni ARPA sull’incendio esploso ieri – 20 aprile 2022 – nella zona strada Barberina a Torino

Nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 20 aprile 2022, nella zona di strada della Barberina a Torino è esploso un incendio di dimensioni importanti. L’ARPA, l’Agenzia Regionale per l’Ambiente in Piemonte s è subito mobilitata per la rilevazione delle sostanze organiche volatili (COV).

Il comunicato ufficiale rilasciato questa mattina, giovedì 21 aprile, dall’ARPA Piemonte ha parlato di alte concentrazioni di COV rilevate la sera dell’incendio. “I campionamenti effettuati in tarda serata con strumentazione portatile dai tecnici Arpa hanno rilevato un’alta concentrazione di COV presso la massa fumante dei rifiuti in combustione”.

I dati aggiornati alle 13.00

Fortunatamente, già verso l’ora di pranzo di oggi le rilevazioni hanno registrato dati meno preoccupanti. “Le analisi eseguite fino alle ore 13.00 di oggi con strumentazione portatile in numerosi punti nell’intorno dell’area in cui ieri si è sviluppato l’incendio non rilevano più la presenza di COV”.

Allarme rientrato anche nelle stazioni più vicine all’incendio. “E’ stata anche effettuata una valutazione dei dati degli inquinanti atmosferici rilevati presso le centraline di qualità dell’aria di Torino Rebaudengo e Torino Consolata […] Le concentrazioni riscontrate non si discostano da quanto atteso per le stazioni urbane di traffico”.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Sorgente
ARPA Piemonte

Martina Livelli

Classe 1987, scorpione ascendente acquario e amante dei gatti. Oggi abito a Torino, ma vengo dalla provincia cuneese, quella che l’UNESCO ha dichiarato Patrimonio dell’Umanità. Mi piacciono poi i libri, le piante, le foto, il vintage, le cose vecchie che si trovano nei mercatini e i posti sinceri come i ristoranti con le tovaglie a quadretti rossi. Scrivo per il NOTIZIARIO DEL WEB dal 2022.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Disabilita il blocco della pubblicità

Gli annunci pubblicitari presenti nel nostro sito sono sicuri al 100% e non sono invasivi... Perché vuoi bloccarli? Senza la pubblicità questo sito non potrebbe esistere. Per proseguire ti invitiamo a disabilitare il tuo AdBlocker o ad inserire "Notiziario Del Web" in White List.