Torino

Piazza Baldissera e corso Grosseto: i “gironi infernali” di Torino

Analisi dei punti critici per la viabilità di Torino: piazza Baldissera e il nuovo sottopasso di corso Grosseto

Da anni ormai la viabilità di piazza Baldissera è nota ai cittadini di Torino come uno dei nodi più intricati della città. Nonostante gli ingorghi ad ogni ora del giorno, sembra che il Comune non abbia progetti a breve termine per risolvere il problema. Nel frattempo, di recente si è aggiunto un ulteriore ostacolo per il traffico cittadino: il sottopasso di corso Grosseto. Qui, secondo quanto riportato su La Stampa, mancano delle indicazioni chiare per gli automobilisti, ma a quanto pare la Città ha preso atto del problema e installerà nuovi cartelli stradali nelle prossime settimane.

Piazza Baldissera, il "girone infernale" di Torino non trova pace
Immagine da: Google Maps

Tre quesiti

In un articolo di approfondimento pubblicato su La Stampa, vengono poste tre domande che al momento non trovano ancora una risposta plausibile. Ad esempio, perché chi proviene da via Cardinal Massaia non può svoltare a destra nel sottopasso? Come si fa a raggiungere Strada Lanzo da via Stradella senza perdersi? Infine, se è presente una corsia riservata ai mezzi pubblici, perché d’improvviso gli automobilisti si trovano costretti a “litigare” lo spazio con gli autobus? Perplessità più che lecite che al momento lasciano il “fascino del mistero” alle strade più detestate dagli automobilisti torinesi.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Sorgente
La StampaLa Stampa

Giulia Fogli

Collaboro con NDW dal 2021. Mi appassiona raccontare storie e occuparmi di cronaca, fatti ed eventi della la mia città. Amo occuparmi ogni giorno di cose nuove, scoprirle, approfondirle e mettermi alla prova. Ho un debole per i racconti horror e i film thriller.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Disabilita il blocco della pubblicità

Gli annunci pubblicitari presenti nel nostro sito sono sicuri al 100% e non sono invasivi... Perché vuoi bloccarli? Senza la pubblicità questo sito non potrebbe esistere. Per proseguire ti invitiamo a disabilitare il tuo AdBlocker o ad inserire "Notiziario Del Web" in White List.