Economia

Rimborso IRPEF 1.880 euro di agosto 2021: cos’è e a chi spetta

In arrivo un rimborso IRPEF nelle buste paga di agosto 2021 fino a 1.880 euro per alcuni lavoratori

In questo agosto 2021 alcuni lavoratori troveranno in busta paga un rimborso IRPEF fino a 1.880 euro. Sono delle detrazioni ai fini dell’imposta sul reddito delle persone fisiche che è soggetto a un valore variabile. Essendo sostituto di imposta, spetta al datore di lavoro inserire in busta paga le detrazioni per il reddito del lavoratore dipendente.

Nel dettaglio, questo bonus è destinato ai lavoratori dipendenti per via di alcune detrazioni calcolate in base ai giorni di lavoro effettuati nel corso dell’anno. Non tutti riceveranno nella busta paga di agosto 2021 l’intero importo di 1.880 euro: il rimborso IRPEF potrebbe essere di entità inferiore per alcune categorie.

Bonus a seconda del tipo di contratto di lavoro

Il rimborso IRPEF varia a seconda del tipo di contratto dei lavoratori dipendenti. Questa soglia è inversamente proporzionale al reddito complessivo del lavoratore. L’importo massimo di 1.880 euro arriva quando il reddito complessivo del lavoratore non supera la soglia di 8.000 euro. Ad ogni modo, l’importo non potrà essere inferiore a 690 euro.

I dipendenti che hanno un reddito complessivo superiore agli 8.000 euro, ma inferiore ai 28.000 euro, avranno una detrazione pari a 978 euro. Non è previsto rimborso in caso di un reddito complessivo pari o superiore ai 55.000 euro. La soglia minima di detrazione arriva a 1.380 euro quando il lavoratore, con un reddito complessivo inferiore agli 8.000 euro, è occupato con un contratto a tempo determinato.

Sorgente
Investire Oggi
Continua a leggere

Ilaria Pagliaro

Content writer classe 1987 appassionata di qualsiasi argomento che la spinga a curiosare e approfondire...

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Disabilita il blocco della pubblicità

Gli annunci pubblicitari presenti nel nostro sito sono sicuri al 100% e non sono invasivi... Perché vuoi bloccarli? Senza la pubblicità questo sito non potrebbe esistere. Per proseguire ti invitiamo a disabilitare il tuo AdBlocker o ad inserire "Notiziario Del Web" in White List.