MirafioriTorino

Torino, finge rapina per paura della moglie: aveva perso i soldi

Finge di aver subìto una rapina per evitare le ire della moglie, ma aveva perso i soldi: nei guai un uomo residente a Torino

Torino: finge una rapina per poter evitare una lite con la moglie. Sembra una scena di una commedia, ma è successo per davvero. In una mattina come tante, intorno alle ore 11.00, l’uomo ha contattato la Polizia affermando di aver subito una rapina in zona Mirafiori. Gli agenti del commissariato di zona sono subito intervenuti sul posto ed hanno ascoltato le sue dichiarazioni.

Agli agenti l’uomo ha raccontato di essere stato bloccato da due malviventi a bordo di un motociclo subito dopo aver prelevato dei soldi presso un bancomat di corso Traiano. I due gli avrebbero intimato di consegnare loro il denaro e lui avrebbe obbedito per evitare aggressioni, dopodiché i due si sarebbero allontanati.

Torino, finge rapina per paura della moglie: aveva perso i soldi
Immagine da: Pixabay

Tradito dalle telecamere di videosorveglianza

Dopo aver ascoltato la versione dell’uomo, i poliziotti hanno subito avviato le indagini del caso per individuare i due presunti rapinatori. Gli agenti hanno quindi preso in custodia e visionato le immagini del sistema di video sorveglianza di un’attività commerciale presente nella zona indicata dalla vittima, ma non hanno trovato alcun riscontro con la sua testimonianza.

Interrogato su questa incongruenza, l’uomo ha infine ammesso di aver finto la rapina per poter giustificare alla moglie il fatto di aver smarrito i soldi prelevati presso il bancomat qualche istante prima. I poliziotti non hanno potuto far altro che procedere con la denuncia per simulazione di reato e procurato allarme.

Sorgente
Polizia di Stato
Continua a leggere

Redazione

Notiziario del Web. Una piccola realtà nel mondo dell'informazione: il nostro obiettivo è la trasparenza dei contenuti e l'equilibrio. Seguici anche sui social!

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Disabilita il blocco della pubblicità

Gli annunci pubblicitari presenti nel nostro sito sono sicuri al 100% e non sono invasivi... Perché vuoi bloccarli? Senza la pubblicità questo sito non potrebbe esistere. Per proseguire ti invitiamo a disabilitare il tuo AdBlocker o ad inserire "Notiziario Del Web" in White List.