Tecnologia

Problemi posta Libero Mail: impazza l’hashtag #Liberodown

Da quasi 30 ore il servizio di posta elettronica Libero Mail sta riscontrando problemi: su Twitter impazza l’hashtag #Liberodown

Da ieri, 23 gennaio 2023 fino ad oggi il servizio di posta elettronica Libero Mail sta riscontrando problemi. L’azienda stessa lo ha annunciato in una nota: “A partire dalla notte del 23 gennaio 2023 si stanno verificando disservizi sull’infrastruttura a cui fanno capo i servizi web Libero e Virgilio, in particolare la posta elettronica”.

Sembra che sia esclusa l’eventualità di un attacco hacker: “Si tratta di un problema di natura tecnico esclusivamente interno, il che significa che escludiamo categoricamente potenziali attacchi hacker e che i dati dei nostri utenti, che sono il bene più prezioso, non sono in pericolo”, prosegue la società.

Problemi posta Libero Mail: impazza l'hashtag #liberodown
Immagine da: LiberoMail

Il malcontento su Twitter con #Liberodown

Dopo oltre 30 ore di disservizi, gli utenti hanno perso la pazienza ed hanno sfogato la loro frustrazione su Twitter, condividendo l’hashtag #Liberodown. “Dateci il modo almeno di mettere una risposta automatica o un modo per dirottare le mail su altre caselle… è gravissimo il danno che ci state arrecando senza dire niente da due giorni. Vergogna!”, ha commentato un’utente.

“Trenta ore ed ancora nulla, 30 ore ed in home tra mille informazioni inutili, solo un piccolo avviso “in corso di risoluzione””, lamenta un altro utente. E ancora: “Non è più un disservizio, ma un vero danno”. Non resta che attendere l’intervento dei tecnici dell’azienda.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Matteo Serani

Laureato in chimica, dopo alcune esperienze nel settore petrolchimico approdo nel mondo digital come Editor, coniugando la passione per il viaggio a quella per il web. Ho un forte interesse per il mondo dei motori a 360° gradi e in particolare una passione per le moto, aerei e vecchi diesel.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Disabilita il blocco della pubblicità

Gli annunci pubblicitari presenti nel nostro sito sono sicuri al 100% e non sono invasivi... Perché vuoi bloccarli? Senza la pubblicità questo sito non potrebbe esistere. Per proseguire ti invitiamo a disabilitare il tuo AdBlocker o ad inserire "Notiziario Del Web" in White List.