fbpx
0

Una comitiva di persone si è ritrovata a far festa ma nessuno è passato a saldare la spesa. Ristoratrice di Cervignano del Friuli truffata di oltre 2 mila euro

Prenota un tavolo per 50 persone per festeggiare una ricorrenza speciale con gli amici. Concorda un menù e una spesa di poco più di 2 mila euro, ma quando si tratta di pagare, rinvia il saldo al giorno dopo, dileguandosi. I fatti sono avvenuti “Al Salice” dove la ristoratrice, dopo aver temporeggiato per qualche giorno, ha inteso l’inganno e ha sporto denuncia.

A smascherare la truffatrice, i carabinieri della Stazione di Cervignano del Friuli che hanno identificato come responsabile una 29enne di etnia rom la quale non aveva saldato il conto, pari a 2.200 euro. Inoltre la comitiva, complice qualche bicchiere di troppo, nel corso della cena aveva causato alcuni danni al locale, rompendo tavoli e sedie, per un valore di euro 2.000.

La 29 enne è stata denunciata per danneggiamento ed insolvenza fraudolenta.

da UdineToday


Like it? Share with your friends!

0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi