fbpx
0

Sono passati sette anni dal naufragio della Costa Concordia, ma Google sembra non aver ancora sostituito le immagini del disastro. L’incidente avvenne il 13 gennaio 2012 intorno alle 21:45 durante un “inchino” voluto dal comandante Francesco Schettino. La nave da crociera urtò contro il gruppo di scogli noti come le Scole, nei pressi dell’Isola del Giglio.

Fu uno dei più gravi naufragi della storia italiana.

La nave stava percorrendo l’ultima tappa della crociera «Profumo d’agrumi». Era salpata dal porto di Civitavecchia in direzione di Savona quando, durante una manovra “azzardata” urtò uno scoglio riportando l’apertura di una falla lunga circa 70 metri sul lato di sinistra della carena.

Google Giglio rotta Costa Concordia
Di Original work: RicHard-59, Derived work: User:Nastoshka – Questo file deriva da: Costa Concordia map 13-1-2012.svg, CC BY-SA 3.0, Collegamento

Il violento impatto, oltre a provocare un forte sbandamento fece inclinare la nave che finì per incagliarsi sullo scalino roccioso del basso fondale prospiciente Punta Gabbianara, a nord di Giglio Porto.

Il naufragio ha causato 32 morti tra i passeggeri e l’equipaggio e, nel successivo processo, il comandante Schettino è stato condannato a 16 anni di reclusione. Un altro “primato” di questo naufragio è relativo al fatto che ha interessato la nave passeggeri di maggior tonnellaggio nella storia, era il doppio della Titanic, affondata 100 anni prima.

Per Google il relitto è ancora lì

Nel mese di luglio 2015 il relitto della nave è stato rimosso e portato a Genova per procedere alle operazioni di smantellamento. Quel relitto non è più lì: per tutti, tranne che per la mappatura di Google. Se infatti si va a vedere sul motore di ricerca, si trova la nave ancora lì, davanti al Giglio.

Google Giglio Costa Concordia

Non sappiamo fino a quando Big-G lascerà quelle immagini, ma siamo certi che comunque sia una brutta cicatrice del nostro bellissimo mare.


Like it? Share with your friends!

0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi